QualcosaDaFare.it
ualcosaDaFare.it

C'era una volta una bellissima ninfa che ogni notte danza a in una radura presso il fiume. Ombrone la vide alla luce e se ne innamorò.
La ninfa però non ne voleva sapere e continuava a fuggire. Ombrone iniziò a seguirla e i due corsero per i dirupi, per le strette gole, per la pianura, finché Ambra si stancò. Chiese aiuto alla Dea Diana che la trasformò in un'isoletta di roccia in mezzo al fiume.

Ombrone rattristato iniziò ad abbracciarla con le sue acque e a piangere disperatamente ma la roccia rimaneva muta e non rispondeva. Tutti udivano il canto del fiume... I boschi, la luna, i pastori, i butterei.
Il tempo passava e il fiume continuava a consumare la roccia scorrendo e abbracciandola. Ombrone è ancora lì che aspetta che Ambra torni una ninfa.

Nel giardino della Villa Medicea di Poggio a Caiano, una statua in terracotta mette immediatamente a fuoco la storia raccontata dal Magnifico nel suo poema della Ninfa Ambra raffigurata nel momento della cattura da parte di Ombrone.
Immersi nella poesia delle immagini create dalla mitologia e dalla cultura del Magnifico, circondati da vialetti ombreggiati e angoli caratteristici pare che il tempo, proprio come sulla terrazza, si fermi nuovamente.

Se Poliziano scrisse un poemetto in versi latini, Lorenzo lo redasse in volgare:

'Fuggendo il caldo un dì nuda era entrata

Nelle onde fredde d'Ombron, d'Appenino

Figlio, superbo in vista e ne' costumi

Pel padre antico, e cento frati fiumi.

(da Lorenzo il Magnifico, Ambra, in 'Opere di Lorenzo de' Medici', Firenze 1825)

Ed ecco quel 'sasso' dove poi nacque maestosa la villa medicea di Poggio a Caiano, la bella Ambra.

Share on

where

c/o Giardini villa medicea

43.816522°, 11.056759°

Directions

when

Available on 2° Sunday of every month
Available on 3° Sunday of every month
Closed every Sunday, Monday


Ore 8.15 – 18.00 (ultimo ingresso ore 17.30)

costs

Ingresso gratuito senza prenotazione

ASK A QUESTION. Ask for more information

View the questions

QualcosaDaFare.it

P.IVA 01878590478

Are you looking for a new way of doing tourism?

Subscribe to our newsletter, stay updated