La casa natale di Leonardo da Vinci - Vinci (FI) - QualcosaDaFare.it
QualcosaDaFare.it
ualcosaDaFare.it

Suddiviso tra la Casa Natale vera e propria, articolata in tre diversi ambienti, e l'attigua casa colonica, il percorso espositivo invita a scoprire i luoghi e gli scenari che per primi ispirarono l'opera di Leonardo.
Nella Casa Natale, la narrazione audio-visiva Leonardo a Vinci: un genio si racconta si avvale della moderna tecnologia tridimensionale per far rivivere Leonardo e il suo universo più intimo e personale, fino ad oggi rimasto nell'ombra. Rivive soprattutto il rapporto fra Leonardo e il territorio vinciano e del Montalbano attraverso i numerosi disegni che testimoniano inequivocabilmente la sua assidua frequentazione di quei luoghi. Un ologramma a grandezza naturale, intrecciando video, teatro e documentario, dà voce ad un Leonardo vecchio e stanco che dalla sua ultima dimora di Amboise volge lo sguardo al passato per narrare le frequentazioni, gli studi, le vicende che lo legarono a queste terre.
Nella casa colonica adiacente alla dimora natale, la sezione dedicata all'Ultima Cena, unica pittura murale di Leonardo ad oggi visibile, espone la riproduzione digitale ad alta definizione dell'opera, proiettata su parete in scala 1:2. La tecnologia utilizzata permette di esplorare il dipinto attraverso due modalità di ricerca, una gestuale e una touch screen. È possibile così attivare vari percorsi tematici quali ad esempio quello iconografico, storico artistico, nonché quello dedicato al restauro.

Share on

where

43.799220°, 10.937170°

Directions

when

Always available


dal lunedì al venerdì dalle 11 alle 18
Sabato e domenica dalle 10 alle 19

Accesso facilitato

Per visitare i musei nei giorni di sabato e domenica 'La prentazione è obbligatoria' e da effettuare entro il giorno precedente la visita

costs

Guarda le tariffe cumulative:
www.museoleonardiano.it/ita/visita/orari-e-tariffe

ASK A QUESTION. Ask for more information

View the questions

QualcosaDaFare.it

P.IVA 01878590478

Are you looking for a new way of doing tourism?

Subscribe to our newsletter, stay updated