QualcosaDaFare.it

Andiamo qui?

Mi interessa

Condividi su

Mostra


dove / quando


Ruga Degli Orlandi, 42

Pescia

Pistoia

Toscana

43.903040°, 10.688010°

Indicazioni stradali


Dal 08/12/2017 al 10/12/2017
Dal 15/12/2017 al 17/12/2017
Dal 20/12/2017 al 24/12/2017
Dal 27/12/2017 al 30/12/2017
Dal 02/01/2018 al 06/01/2018

Dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18


recapiti


Cellulare 3384240506 Vendita fondo Palazzo Forti

Cellulare 3491706874 Vendita quadri Veit Teuten


costi


Nessun costo inserito


descrizione


'Il presepe a palazzo' e mostra di pittura 'Interni' della pittrice Jannina Veit Teuten nella magica atmosfera del '600, nelle cantine di uno dei palazzi più antichi di Pescia, aperte per l'occasione natalizia, Massimo e Catia Remaschi presentano la mostra di pittura della pittrice Jannina Veit Teuten collocata all'interno di un particolare percorso artistico a tema 'Il presepe a palazzo.

Presepe E

Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto

Condividi una foto o un video

Trascina qui le tue foto (o clicca)

Mostra galleria

Chiedi informazioni aggiuntive. Fai una domanda

Visualizza domande

Aiuta gli altri utenti, aggiungi un commento

Visualizza commenti

Andiamo qui?

Mi interessa

Condividi su

Andiamo qui?

Mi interessa

Condividi su

Palazzo


dove / quando


Ruga Degli Orlandi, 42

Pescia

Pistoia

Toscana

43.903040°, 10.688010°

Indicazioni stradali


Dal 08/12/2017 al 06/01/2018 eccetto Capodanno, Natale

dalle 10 alle 19.30


recapiti


Cellulare 3384240506 Vendita fondo Palazzo Forti

Cellulare 3491706874 Vendita quadri Veit Teuten


costi


Nessun costo inserito


descrizione


Palazzo Forti è uno dei più belli e suggestivi palazzi della città di Pescia.

La volumetria grandiosa del palazzo comprende l'unione di due case della Famiglia Forti divise da un vicolo, per la cui chiusura e copertura fu inviata la supplica al Granduca; in questa supplica Niccolò Forti offriva 25 scudi per coprire il vicolo.

La pratica con parere favorevole di Francesco Buontalenti si risolse al prezzo di 40 scudi. Siamo nel 1582, epoca dell'inizio dei lavori per unificare il palazzo, la cui facciata, davvero ricca e superba, lo completa pochi anni dopo, nel 1600.

Suscitano stupore più grande le decorazioni in pietra serena a finestre e portali sulla facciata con volute e ghirlande di fiori e foglie come alle finestre del piano terra, di gusto elegante e raffinato pur nella ricchezza barocca. Alcuni studiosi hanno voluto vedere questi originali disegni di stile barocco, realizzati da Francesco Iuvarra, che in quel tempo lavorava a Collodi nella bella villa dei Garzoni

www.facebook.com/permalink.php

Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto

Condividi una foto o un video

Trascina qui le tue foto (o clicca)

Mostra galleria

Chiedi informazioni aggiuntive. Fai una domanda

Visualizza domande

Aiuta gli altri utenti, aggiungi un commento

Visualizza commenti

Andiamo qui?

Mi interessa

Condividi su