Azienda Agricola Lavanda di Massarosa - La via delle erbe e dei fiori - Massarosa (LU) - QualcosaDaFare.it
QualcosaDaFare.it
ualcosaDaFare.it

La Lavanda di Massarosa è un'azienda agricola a conduzione familiare nata nel 2010 dalla passione di Timothy Venturi, della moglie e dei figli.
L'azienda coltiva oltre 4000 piante di puro spettacolo della natura.

La storia della Lavanda di Massarosa
Tutto ha avuto inizio da un piccolo campo di lavanda nei pressi del centro storico di Massarosa poi, anno dopo anno, piantina dopo piantina, è nata la spettacolare distesa di oltre 5000 piante della Lavanda di Massarosa.
Le varietà di lavanda coltivate nei campi di Timothy sono il 'lavandino' e la ' lavanda officinale'.

La filosofia di Timothy
Niente concimi chimici, tutti i terreni coltivati con la Lavanda di Massarosa sono tutti 100%, naturali nel rispetto dell'ambiente e degli equilibri della natura.
Dalla cura delle piante fino alla realizzazione dei prodotti è tutto fatto a mano. Sapienti mani artigiane accompagnano la lavanda nel suo ciclo di vita dalla piantumazione alla coltivazione, il mantenimento, fino alla raccolta e alla sgranatura. È tutto rigorosamente e orgogliosamente fatto a mano.

I prodotti con la Lavanda di Massarosa
Da tutti i fiori di lavanda nascono diverse tipologie di prodotti:
Sacchettini e confezioni di ogni forma e dimensione per armadi e cassetti.
Olio essenziale di lavanda puro e naturale.
Idrolato di lavanda per il benessere personale.
Sapone artigianale alla lavanda
Profumatore ambiente alla lavanda
Dove si trova la Lavanda di Massarosa?

Lungo la Via delle Erbe e dei Fiori il terreno coltivato con la Lavanda si trova in località Acquarella con accesso da via delle viottole (su strada secondaria).

Per raggiungerla è consigliato parcheggiare nei pressi del parcheggio del cimitero o della piazza del mercato di Massarosa e da lì proseguire per pochi minuti a piedi seguendo la mappa e le indicazioni 'La Via delle Erbe e dei Fiori' dall'incrocio via Pantaneto – via delle Viottole.

Il campo della Lavanda di Massarosa è aperto da giugno a metà luglio, periodo in cui viene effettuata la raccolta.

Share on

where

43.868874°, 10.334030°

Directions

when

Always available

costs

ASK A QUESTION. Ask for more information

View the questions

Un percorso sensoriale ed enogastronomico alla scoperta delle aziende agricole eccellenze di Massarosa.

La Via delle Erbe e dei Fiori è un percorso nella natura a Massarosa, provincia di Lucca (Toscana), fruibile gratuitamente e in autonomia in ogni stagione per vivere da protagonisti esperienze uniche a contatto con la natura nel cuore verde della Versilia.

Il percorso si sviluppa tra piantagioni di lavanda, eucalipto e piante officinali, oltre a uliveti, vigneti, pescheti e terreni coltivati con luppolo, girasoli, zafferano, orzo e grano fino a giungere alla più grande coltivazione di fiori di loto d'Europa.

Share on

where

c/o Parco Nassiriya

Via Carlo Pellegrini

Toscana

43.867064°, 10.340559°

Directions

when

Always available

contacts

Website

E-Mail laviadelleerbeedeifiori@versiliaverdelago.it info e prenotazioni

costs

ASK A QUESTION. Ask for more information

View the questions

'Il Giardino delle Farfalle' lungo La via delle Erbe e dei Fiori a Massarosa è un'oasi naturalistica realizzata grazie all'impegno dei soci dell'Associazione Versilia Verdelago nell'ambito del progetto di marketing territoriale 'La Via delle Erbe e dei Fiori' per lo sviluppo e la promozione delle eccellenze agricole, enogastronomiche, ambientali, naturalistiche e culturali del territorio di Massarosa.

Un intervento che ha fatto rinascere un angolo di natura della campagna massarosese per anni abbandonato reso possibile grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, alla collaborazione e donazione di alcune piante del WWF Alta Toscana e del Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord, il patrocinio del Comune di Massarosa, in sinergia con esperti e professionisti del settore che hanno studiato e disegnato le aree con l'obiettivo di realizzare un habitat adatto ad ospitare specie di insetti, animali, piante e fiori particolari.

Share on

where

Via Argine Prete Piero, 234

Toscana

43.870160°, 10.329300°

Directions

when

Always available


aperto nei giorni feriali in occasioni speciali e su richiesta per scuole o eventi

contacts

Website

E-Mail laviadelleerbeedeifiori@versiliaverdelago.it info e prenotazioni

costs

ASK A QUESTION. Ask for more information

View the questions

La Ninfea a Massarosa: è la più grande distesa di fiori di Loto d'Italia. Un'azienda agricola e agriturismo a conduzione familiare gestito da Carla Lazzotti, il marito e la figlia.
La coltivazione di fiori di loto si estende per circa 70.000 mq poco lontano dal centro storico di Massarosa.
I mesi ideali per ammirare la fioritura dei fiori di loto è tra giugno e settembre.

La storia dei fiori di loto di Massarosa
L'idea di iniziare a coltivare i fiori di loto è stata quasi casuale. Nella zona paludosa dove oggi è possibile ammirare lo spettacolo dei fiori di loto, fino agli anni '50 veniva coltivato il riso. Da sempre ai bordi delle vasche delle antiche risaie crescevano bellissimi fiori spontanei: loto e ninfee.
Una volta terminata la produzione del riso, l'azienda decise di adattare le vasche e iniziare a coltivare i fiori di loto, concentrando la produzione sulle tonalità del bianco e del rosa, fino a diventare la più grande distesa di fiori di loto d'Italia.
Oggi l'azienda oltre che vendere i fiori di loto sul mercato italiano spedisce i fiori in tutta Europa dove sono utilizzati per uso ornamentale, medicinale e alimentare.

La produzione di fiori di loto di Massarosa
La coltivazione di fiori di loto è gestita dal 'ciclo della natura'. I fiori di loto, infatti, non richiedono cure particolari e specifiche tecniche di lavorazione dei terreni.
I fiori di loto si riproducono da rizomi e i semi dei fiori lasciati a seccare sui terreni, cadendo nell'acqua, garantiscono spontaneamente ogni anno una ricca distesa di fiori di loto. Allo stesso modo le foglie che, marcendo e cadendo nell'acqua, agiscono da concime e fertilizzante naturale.
Nonostante questo processo naturale di rigenerazione dei terreni e dei fiori, la coltivazione richiede comunque cura e passione. Dalla manutenzione e per difendere i fiori dal soffocamento di erbacce e cannelle fino alla difesa dagli animali selvatici come le nutrie e i cinghiali che distruggono il terreno per cibarsi del tubero alla radice dei fiori di loto.
La raccolta avviene interamente a mano con una falce: addentrandosi nella palude e raccogliendo con cura uno ad uno questi bellissimi fiori.
Il confezionamento avviene in modo eco-friendly senza l'uso di plastiche o carta poiché i fiori vengono chiusi in mazzi da 10 all'interno di una loro stessa foglia e legati insieme.

Non solo fiori di loto
Oltre alla produzione di fiori di loto l'azienda coltiva anche altre piante acquatiche come le ninfee, il giacinto d'acqua, l'iris d'acqua e il papiro e diverse varietà di fronde ornamentali, peperoncini ornamentali e ortensie.

Dove si trova la distesa dei fiori di loto di Massarosa?
Lungo la Via delle Erbe e dei Fiori la distesa può essere ammirata sul Percorso Ciclopedonale Fiori di loto.
L'agriturismo è poco lontano dal centro di Massarosa, nella frazione di Bozzano, località Cagliana, sulla Via Sarzanese nei pressi della stazione ferroviaria di Bozzano.

Share on

where

when

Always available

contacts

Cell phone 3479935706

E-Mail info@agriturismolaninfea.com

costs

ASK A QUESTION. Ask for more information

View the questions

QualcosaDaFare.it

P.IVA 01878590478

Are you looking for a new way of doing tourism?

Subscribe to our newsletter, stay updated