Vertical Community Festival - Terme Tamerici - Montecatini Terme (PT) - QualcosaDaFare.it
QualcosaDaFare.it
ualcosaDaFare.it

In questa sua prima edizione, Vertical Community Festival, sarà caratterizzato dal tema dell'acqua simbolo di vita, limpidezza e fluidità ed elemento caratterizzante di Montecatini Terme.

Ci sarà la mostra dedicata a The Leonardo Issue presso il MO.C.A Museo di Arte Contemporanea in Viale Verdi dove saranno raccolte le tavole originali dell'avvincente giallo investigativo ambientato lungo i navigli della Milano rinascimentale. Un volume scritto da Giovanni Eccher e magistralmente disegnato da Giuseppe Palumbo per Comcis&Science, in collaborazione MM Spa e Centrale dell'Acqua di Milano.



Questo il programma più nel dettaglio:

Venerdì 23/09

Ore 10-12 area incontri
Crossover universo Nerd - La comunicazione della TV ai social

Ore 16-18 main stage
Incontro con l'autore: L'arte e la storia di Simone Bianchi

Ore 18,30 main stage
Consegna premio speciale miglior disegnatore

Ore 19,00 main stage KALIDIA (Live concert)



24/09

Ore 10-12 area incontri
Presentazione C&S: The Leonardo Issue
Calci & Sputi: 'Leviatano o Kraken? Qual è il mostro più temibile?'

Con Diego Cajelli, Giovanni Eccher, Andrea Plazzi e Jacopo Cucchi

Ore 16-18 main stage
Incontro con Diego Cajelli: il mondo dei nerd visto da un nerd?

Ore 18,30 main stage
Consegna premio speciale miglior sceneggiatore

Ore 19,00 main stage Corte di Lunas (Live concert)



25/09

Ore 10-12 area incontri
Seminario: Lo sviluppo dell'industria festivaliera post Pandemia

Relatori Paolo Gualdi direttore di San Marino Comics, Daniele Forcucci presidente del Pescara Co- mix, Andrea Lucchi direttore di Bergamo Comics

Ore 16-18 main stage
Incontro con Inntale: il mondo del web a 360°

Ore 18,30 main stage
Consegna primo premio VerScal Comunity FesSval

Ore 19,00 main stage ANIMEniacs Corp (Live concert)

Share on

where

43.887370°, 10.774700°

Directions

when

From September 23 2022 to September 25 2022

contacts

Phone 05727781

costs

ASK A QUESTION. Ask for more information

View the questions

Il suo nome deriva dalle omonime piante che si trovano vicino alla sorgente d'acqua rinvenuta nel 1843. Di proprietà degli Schmitz, esso fu acquistato, nel 1897, dalla Società Nuove Terme, che nel 1909 dette avvio alla ristrutturazione su progetto dell'architetto Giulio Bernardini. Tutto l'edificio è ricco di preziose decorazioni e tessere ceramiche d'alto pregio artistico e grazie a recenti restauri, è oggi adibito a spazio espositivo e sede di importanti mostre di pittura ed eventi culturali.

Share on

where

43.887370°, 10.774700°

Directions

when

Always available

contacts

Phone 05727781

costs

ASK A QUESTION. Ask for more information

View the questions

Il suo nome deriva dalle omonime piante che si trovano vicino alla sorgente d'acqua rinvenuta nel 1843. Di proprietà degli Schmitz, esso fu acquistato, nel 1897, dalla Società Nuove Terme, che nel 1909 dette avvio alla ristrutturazione su progetto dell'architetto Giulio Bernardini. Tutto l'edificio è ricco di preziose decorazioni e tessere ceramiche d'alto pregio artistico e grazie a recenti restauri, è oggi adibito a spazio espositivo e sede di importanti mostre di pittura ed eventi culturali.

Share on

where

43.887370°, 10.774700°

Directions

when

Always available

contacts

Phone 05727781

costs

ASK A QUESTION. Ask for more information

View the questions

QualcosaDaFare.it

P.IVA 01878590478

Are you looking for a new way of doing tourism?

Subscribe to our newsletter, stay updated