QualcosaDaFare.it
ualcosaDaFare.it

Un giardino per ricordare la strage di Fucecchio

Dedicato a Livio Lensi, ex sindaco di Cerreto Guidi (Firenze) dal 1980 al 1990, il 'Giardino della Meditazione' della frazione di Stabbia, luogo tributato al ricordo delle oltre 170 vittime dell'Eccidio nazista del Padule di Fucecchio avvenuto il 23 agosto 1944. 'La memoria è importante, ma è solo con la meditazione che si raggiungono concreti risultati'.

'A vent'anni dalla morte, il suo ricordo è sempre molto vivo per la qualità della persona e per il suo operato come sindaco: fu un esempio per tutti'. Così il sindaco Simona Rossetti ricorda Livio Lensi scomparso il 6 ottobre 2000. Nato nel 1921, visse nella frazione di Lazzeretto; fu partigiano e combatté nella Guerra di Liberazione. Dopo, si impegnò nella vita del paese, fondando la cooperativa Calzaturieri, la prima vera industria di Lazzeretto nel dopo guerra, di cui fu presidente. Lavorò sempre nel settore calzaturiero, ma senza trascurare l'impegno sociale e politico. Tant'è che nel 1980, dopo esperienze come assessore nella giunta di Nada Parri, divenne, eletto nelle liste del PCI, sindaco, una carica ricoperta per due mandati, fino al 1990. In quel periodo, si impegnò molto nella realizzazione di opere pubbliche , vedi le prime scuole e il campo sportivo.

Lensi si dedicò con passione alla creazione del Giardino della Meditazione a Stabbia, un giardino che ricordasse l'Eccidio del Padule. Dopo la sua morte, il Giardino gli venne intitolato nel 2015 su indicazione dell'amministrazione comunale guidata da Simona Rossetti.

Share on

when

Always available

contacts

costs

ASK A QUESTION. Ask for more information

View the questions

QualcosaDaFare.it

P.IVA 01878590478

Are you looking for a new way of doing tourism?

Subscribe to our newsletter, stay updated