QualcosaDaFare.it

Are we going here?

I am interested
Interested by 1 person

Share on

Crib


where


Lungofiume Amm. Gino Birindelli

Toscana

43.899198°, 10.689686°

Directions


when


Sunday 22/12/2019
06/01/2020


10:30 Duomo di Pescia
11:30 Corteo verso il fiume Pescia
12:00 Apertura presepe vivente
14:00 Inizio eventi
17,00 Chiusura

In caso di allerta meteo gialla sarà recuperato il giorno 29 dicembre


contacts


Cell phone 349 6291542 La Magione di Pescia

Website Info on line aggiornamenti in tempo reale

Facebook

Facebook

Facebook

E-Mail pesciapresepe@libero.it


costs


Ingresso ad offerta


description


Ispirandosi alla prima rappresentazione storica che si conosca in tema di allestimenti viventi di presepi ,quella realizzata dal Santo Francesco nel XIII° secolo , anche questa XIV° edizione viene ambientata in una parte del suggestivo parco naturale del Lungofiume Pescia, sulla sponda collocata ad est , a due passi dal centro storico e La Via dei Presepi.

Oltre 35 scene rappresentate: un piccolo accampamento medioevale che accompagna il visitatore in un percorso ludico didattico , una breve passeggiata lungo gli argini su splendidi cavalli , la visita alla zona dei Nobili e subito dopo al mercatino allestito con antichi banchetti dei mercanti, una sosta per apprezzare piccoli aromi a sapori provenienti da ricette dell'epoca, il percorso finale in uscita lungo La Via dei Mestieri attraverso i recinti degli animali che conduce infine alla Natività, ricreata nell'affascinante locazione posta sotto il Ponte Principale.

'La Stella Cometa' il tema di questa edizione: la luce intesa come guida simbolica ma reale, speranza contro il buio spirituale che troppo spesso ci circonda.

Un percorso nella natura, per vivere qualche ora in un cammino, lento e sicuro. abbandonando gli stress della vitaquotidiana.
Il Presepe Lungofiume . ..un luogo di condivisione , di comunicazione, dove si trova e si incontra una comunità a prescindere dal proprio credo religioso.
'Vogliamo costruire non muri ma Ponti ...quel Bambino sotto il ponte significa che anche nel luogo più umile e buio della terra può nascere la luce per ciascuno di noi....'

L'Officina delle Arti

10:30 Duomo di Pescia
11:30 Corteo verso il fiume Pescia
12:00 Apertura presepe vivente
14:00 Inizio eventi
17,00 Chiusura

Foto

Share a photo or video

Drag here your photos (or click)

Show gallery

Ask for more information. Ask a question

View the questions

Help other users, leave a comment

View the comments

Are we going here?

I am interested

Interested by 1 person

Share on

Are we going here?

I am interested
Interested by 3 people

Share on

Event


where


Places are specified in the program


when


Date and schedules are detailed in program


contacts


Cell phone 349 6291542 La Magione di Pescia

Website Info on line aggiornamenti in tempo reale

Facebook

Facebook

Facebook

E-Mail pesciapresepe@libero.it


costs


Ingresso ad offerta


description


Il Presepe vivente di Pescia viene ambientato nel tredicesimo secolo, quando il Santo Francesco a Greccio realizzò il primo esempio che la storia conosca di personaggi viventi che realizzano la Natività.
La scelta coraggiosa dell'argine del fiume e delle zone limitrofe , fatta per la prima volta nel 2016, rappresenta la grande conferma di questa XIII° : l'ispirazione nasce dall'insegnamento che il Santo ci ha donato per il rispetto e l'amore verso la natura e tutte le forme viventi che la compongono., infatti il tema dell'ambiente sarà il motivo dominante della manifestazione.
In tema con il Presepe Vivente , continua IL CAMMINO, inteso come percorso umano spirituale attraverso la riscoperta della natura e dei frutti che essa ci dona, ma anche come percorso interiore alla riscoperta e riflessione sui valori cristiani più cari al Santo.. questa edizione è dedicata alla Cometa, alla Luce intesa in senso materiale ma soprattutto spirituale…..

Video
Foto
Foto

Share a photo or video

Drag here your photos (or click)

Show gallery

Ask for more information. Ask a question

View the questions

Help other users, leave a comment

View the comments

Are we going here?

I am interested

Interested by 3 people

Share on

Are we going here?

I am interested

Share on

Movie


where


43.901460°, 10.688500°

Directions


when


Sunday 15/12/2019
Sunday 22/12/2019
Sunday 29/12/2019
05/01/2020


dalle 16.30 alle 18.30


contacts


Cell phone 349 6291542 La Magione di Pescia

Website Info on line aggiornamenti in tempo reale

Facebook

Facebook

Facebook

E-Mail pesciapresepe@libero.it


costs


Ingresso ad offerta


description


Nello splendido scenario di Piazza del grano, circondati dalla musica, proiezione di video a parete.
Dal 'Presepe Vivente LungoFiume 2018', all'inaugurazione della cattedrale, passando per il concorso dei presepi fino ad arrivare a wiki loves monument che ha premiato due artisti pesciatini.

Foto
Foto
Foto
Foto
Foto

Share a photo or video

Drag here your photos (or click)

Show gallery

Ask for more information. Ask a question

View the questions

Help other users, leave a comment

View the comments

Are we going here?

I am interested

Share on

Are we going here?

I am interested

Share on

Event


where


43.878237°, 10.666522°

Directions


when


From December 16 2019 to December 17 2019
From December 21 2019 to December 24 2019
From December 28 2019 to December 31 2019
From January 4 2020 to January 6 2020


Lunedi e martedi dalle 16,30 alle 17,30;
Sabato dalle 17,00 alle 18,00;
Domenica dalle 11,00 alle 12,00.


contacts


Cell phone 349 6291542 La Magione di Pescia

Website Info on line aggiornamenti in tempo reale

Facebook

Facebook

Facebook

E-Mail pesciapresepe@libero.it


costs


Ingresso libero


description


Il Presepe vivente di Pescia viene ambientato nel tredicesimo secolo, quando il Santo Francesco a Greccio realizzò il primo esempio che la storia conosca di personaggi viventi che realizzano la Natività.
La scelta coraggiosa dell'argine del fiume e delle zone limitrofe , fatta per la prima volta nel 2016, rappresenta la grande conferma di questa XIII° : l'ispirazione nasce dall'insegnamento che il Santo ci ha donato per il rispetto e l'amore verso la natura e tutte le forme viventi che la compongono., infatti il tema dell'ambiente sarà il motivo dominante della manifestazione.
In tema con il Presepe Vivente , continua IL CAMMINO, inteso come percorso umano spirituale attraverso la riscoperta della natura e dei frutti che essa ci dona, ma anche come percorso interiore alla riscoperta e riflessione sui valori cristiani più cari al Santo.. questa edizione è dedicata alla Cometa, alla Luce intesa in senso materiale ma soprattutto spirituale…..

Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto

Share a photo or video

Drag here your photos (or click)

Show gallery

Ask for more information. Ask a question

View the questions

Help other users, leave a comment

View the comments

Are we going here?

I am interested

Share on

Are we going here?

I am interested

Share on

Crib


where


c/o Chiesa di San Michelino

43.901711°, 10.692352°

Directions


when


From December 8 2019 to January 6 2020


Tutti i giorni dalle 16 - 19
Sabato e domenica 10 - 12


contacts


Cell phone 349 6291542 La Magione di Pescia

Website Info on line aggiornamenti in tempo reale

Facebook

Facebook

Facebook

E-Mail pesciapresepe@libero.it


costs


Ingresso libero


description


PRESENTAZIONE DELL'ASSOCIAZIONE
L ‘ Associazione Culturale Club del Ricamo di Casale nasce a Casalguidi nel 2001 allo scopo di preservare il Ricamo Antico Toscano e, in particolare, quello nato nell'omonimo paese ai piedi del Montalbano.
Insegnanti qualificate, con passione e competenza, si dedicano alla divulgazione del ricamo organizzando corsi in diverse località della provincia, sia per principianti che per mani già esperte.
L' Associazione ha realizzato diverse pubblicazioni e partecipato a fiere nazionali e internazionali contribuendo a rafforzare la conoscenza di questa nobile arte e del territorio che ne è la culla.

INTRODUZIONE AL NOSTRO RICAMO
Situata nel cuore della Toscana, Pistoia è da sempre considerata città del Ricamo. Questa arte silenziosa e paziente, e forte della propria dignità, ha trovato un fervido terreno proprio in uno dei paesi situati ai piedi del Montalbano : Casalguidi. E' qui infatti che, alla fine del XIX secolo, fioriscono molte scuole laboratorio dove si studiano nuove tecniche di ricamo. Mani sapienti usano punti della tradizione antica toscana conferendo un nuovo volto ai punti che vanno realizzando. Si ispirano agli ornati scultorei dei monumenti di Pistoia, Firenze e Lucca, ma attingono anche dal mondo contadino dell'epoca, dal legame con la madre terra. Ecco quindi che, dal fondersi di questi elementi, nasce il Ricamo di Casalguidi, con i suoi contrasti tra gli sfondi traforati e gli altorilievi degli elementi figurativi. Il risultato è un prezioso ricamo 'scultoreo' destinato a ornare esclusivi capi di corredo, abbigliamento e complementi per la casa.
Presepe Ricamato
L'Associazione Culturale Club del Ricamo di Casale da anni porta avanti con la sua scuola la tradizione del ricamo locale e non solo. Un esempio è questo Presepe Ricamato. E se il cuore di questo progetto ha preso vita durante gli incontri del gruppo di ricamatrici di Casalguidi è altrettanto vero che un filo immaginario ma allo stesso tempo concreto ha unito tutti i gruppi da Pistoia a Pescia da Agliana a San Miniato e Gello facendo si che ogni partecipante potesse esprimere al meglio la propria creatività e manualità. Tagli di lino, manciate di fili colorati, materiali vari e ore ore di lavoro, con la preziosa guida delle insegnanti Manuela Chiti e Mirella Carobbi, per dare vita al Presepe che avevamo immaginato. Le mani che hanno realizzato i ricami sono :
Costanza Arrigoni, Erina Azzarello, Cristina Bardini, Luciana Baronti, Marzia Boschi, Stefania Braccini, Anna Maria Brunicardi, Emilia Bugiani, Anna Capponi, Maria Antonietta Carbone, Mirella Carobbi, Manuela Chiti, Rosetta Corrieri, Maria Rosaria De Meis, Rosalba Di Gianni, Maria Rita Donati, Maria Alberta Dresda, Bruna Durso, Liviana Fagni, Maria Pia Fantozzi, Lucia Fioretti, Silvana Foroni, Emi Gargini, Miledi Giacomelli, Paola Giannotti, Elisabetta Gori, Paola Grassi, Maria Teresa Guerrini, Carla Lorenzi, Paola Mangoni, Ivonetta Mariani, Giuliana Martelli, Verena Masoni, Patrizia Melani, MariaLuisa Moy, Patrizia Morelli, Fulvia Nucci, Lucia Oddone, Daniela Olivieri, Fiorenza Pacini, Giovanna Papini, Silvana Paperini, Vanna Pirami, Deanna Romboli, Maresca Scarselli, Marisa Sinni, Giuliana Slitti, Benedetta Taddei, Anna Tamborrino, Marella Tinghi, Gianna Tofanari, Valentina Tofanelli, Elena Villani. Un ringraziamento particolare a Emila Bugiani, Emi Gargini e Roberto Palandri che hanno curato la realizzazione del Presepe Ricamato

Foto
Foto
Foto
Foto
Foto

Share a photo or video

Drag here your photos (or click)

Show gallery

Ask for more information. Ask a question

View the questions

Help other users, leave a comment

View the comments

Are we going here?

I am interested

Share on

Are we going here?

I am interested

Share on

Parking area


where


c/o P1 Lungofiume

Via Papa Giovanni XXIII

Toscana

43.898250°, 10.689760°

Directions


c/o P2 Ex Mercato dei Fiori

43.896990°, 10.688560°

Directions


c/o P3 Centro Storico

43.901060°, 10.688500°

Directions


c/o P3 Scuola Valchiusa

Via J. C. Leonard Sismondi, 52

Toscana

43.900602°, 10.684869°

Directions


c/o P4 Stazione FS

43.886182°, 10.682766°

Directions


c/o P5 Ospedale Custodito e a Pagamento

Piazza Giovanni Falcone

Toscana

43.903253°, 10.690963°

Directions


when


Sunday 22/12/2019
06/01/2020


contacts


Cell phone 349 6291542 La Magione di Pescia

Website Info on line aggiornamenti in tempo reale

Facebook

Facebook

Facebook

E-Mail pesciapresepe@libero.it


costs


Ingresso ad offerta


description


Tutti i parcheggi sono gratuiti ad eccezione di quello dell'ospedale che è custodito.

Per chi arriva in autostrada uscire a Chiesina Uzzanese e proseguire in direzione Pescia.

Foto

Share a photo or video

Drag here your photos (or click)

Show gallery

Ask for more information. Ask a question

View the questions

Help other users, leave a comment

View the comments

Are we going here?

I am interested

Share on