QualcosaDaFare.it
ualcosaDaFare.it

Si sviluppa sugli altopiani liguri posti tra La Spezia e Sestri Levante. Per chi proviene da sud l'uscita autostradale da preferire è quella di Brugnato Borghetto (A12), e seguire poi la S.S.1 in direzione Sestri Levante, Per chi invece arriva da nord percorrendo sempre la A12, l'uscita e quella di Sestri Levante si segue sempre la S.S.1 ma in direzione La Spezia.

Una volta che si inizia a salire, ci si rende subito conto dell'ottimo stato di mantenimento del manto stradale, l'unica pecca (se così si può dire), si manifesta a coloro che percorrono il passo da est in direzione ovest; intatti nella corsia di destra è costantemente presente un lieve avvallamento che ci accompagna da Brugnato Borghetto fino a Sestri Levante ma, nel complesso, a parte un fastidio iniziale non crea molti problemi.

Man mano che si sale, si passa da curve medio veloci in grado di regalare grandi emozioni, a esse da fare in seconda, fino a tornanti da percorrere rigorosamente in prima. Il tutto in un paesaggio composto da conifere e castagni dove, a tratti, e quando la vegetazione lo permette, è possibile ammirare i golfi e le insenature create e modellate dal bellissimo Mar Ligure.

Concludendo, consigliamo il passo del Bracco a coloro che vogliono passare una 'tranquilla' domenica pomeriggio, lungo un tratto stradale sufficientemente impegnativo ricco di ogni genere di curve e privo di lunghi rettifili.

Un percorso adatto a tutti e ottimo per imparare un pò di più a guidare la moto.

Consiglio vivamente come sempre di rimanere nella propria corsia....(a volte conviene su questi passi)....attenzione ai limiti, in estate la strada è molto battuta......in più potrete godere di paesaggi veramente eccezionali....

Share on

where

Sestri Levante

Genova

Liguria

44.276365°, 9.400828°

Directions

when

Sempre disponibile

contacts

No address entered

costs

No costs entered

ASK A QUESTION. Ask for more information

View the questions

QualcosaDaFare.it

P.IVA 01878590478

Are you looking for a new way of doing tourism?

Subscribe to our newsletter, stay updated