QualcosaDaFare.it

Andiamo qui?

Mi interessa

Condividi su

Monumento


dove


Località Groppoli

Toscana

43.917247°, 10.859169°

Indicazioni stradali


quando


Sempre disponibile



costi


Nessun costo inserito


descrizione


Da Stazione Masotti verso Pistoia, all'uscita del paese, sulla sinistra, parte una strada sterrata verso il podere di Groppoli. La strada dapprima è in piano, poi sale fino a finire di fronte ad una villa, ad un chilometro dall'inizio.
Adelmo Santini stava operando all' interno della sua formazione partigiana, la 'Ubaldo Fantacci', nella zona di Groppoli, quando fu catturato il 24 agosto del 1944 in un bosco al Torricchio di Serravalle. Per cercare di liberare il compagno, gli uomini della ''Fantacci' si impegnarono in un lungo scontro a fuoco. Ma Adelmo Santini, il Biondino, rimase nelle mani dei suoi aguzzini.
Aveva poco più di 16 anni quando fu legato col fil di ferro a un ulivo e fucilato nella zona di Groppoli, dove le truppe naziste avevano un loro comando.
Quell'ulivo è divenuto un simbolo. Uno dei tanti 'punti di memoria' di cui è disseminata la nostra provincia. Dal 1978 il luogo di quella tragedia è stato trasformato dall'Anpi in un monumento.

Condividi una foto o un video

Trascina qui le tue foto (o clicca)

Mostra galleria

Chiedi informazioni aggiuntive. Fai una domanda

Visualizza domande

Aiuta gli altri utenti, aggiungi un commento

Visualizza commenti

Andiamo qui?

Mi interessa

Condividi su