QualcosaDaFare.it

Andiamo qui?

Mi interessa

Condividi su

Chiesa


dove


Via San Lorenzo, 3

Quarrata

Pistoia

Toscana

43.844904°, 10.975459°

Indicazioni stradali


quando


Sempre disponibile


ORARI SS. MESSE
Feriali : 8.30
Giovedì: 16:00 presso OAMI
Festivi : 7.30 – 11 – 18.30
Prefestiva : 18.30


recapiti


Telefono 0573 72125 Abitazione del Parroco


costi


Nessun costo inserito


descrizione


Il nucleo originario dell'edificio risale all'epoca romanica: la pieve è infatti documentata fin dal 982 ed è compresa tra quelle riconosciute al vescovo di Pistoia dal diploma di Ottone III del 25 Febbraio 998. Nel secolo XIX, con decreto del vescovo Sozzifanti dell'11 Dicembre 1879, fu elevata alla dignità di propositura.
La pieve romanica fu in parte demolita nel 1874, quando fu costruita la nuova chiesa su progetto dell'architetto Bernardini, anche se alcune strutture medioevali sono rimaste incorporate nell'attuale sacrestia.
All'interno rimangono in vista gli altari laterali in pietra serena del XVII secolo.
Dietro l'altare maggiore, eretto in marmi policromi da Giovan Battista Piccioli nel 1875, è presente la tela con l' 'Assunzione della Vergine' degli inizi del 1700, opera del pittore Giovanni Domenico Ferretti.
All'interno della Propositura sono presenti altre opere tutte datate tra il 1600 e il 1700 di pittori pistoiesi e fiorentini.
Gli affreschi presenti sulle navate laterali della chiesa fanno parte di un ciclo pittorico del secolo scorso, eseguito dal pittore annigoniano Romano Stefanelli tra il 1984 e il 1991, su sollecitazione di Mons. Aldo Ciottoli. Il ciclo, che raffigura episodi biblici ed evangelici, ha inizio con l'Assunzione della Vergine e la Resurrezione, rispettivamente a destra e a sinistra del presbiterio, e prosegue nelle navate minori della chiesa con la Natività, la Crocifissione, la Lapidazione di Santo Stefano nella navata di sinistra e il Primato di San Pietro, la Conversione di San Paolo, la Cena in Emmaus in quella di destra.
Lo Stefanelli, allievo prediletto di Pietro Annigoni, ha creato opere di alto livello, tanto per l'intensità dei valori cromatici e luministici quanto per la marcata espressività dei personaggi raffigurati.

Foto

Condividi una foto o un video

Trascina qui le tue foto (o clicca)

Mostra galleria

Chiedi informazioni aggiuntive. Fai una domanda

Visualizza domande

Aiuta gli altri utenti, aggiungi un commento

Visualizza commenti

Andiamo qui?

Mi interessa

Condividi su